Pesatrici-Insaccatrici per sacchi a bocca aperta

Le pesatrici-insaccatrici per sacchi a bocca aperta, sono chiamate anche macchine a “peso-lordo” in quanto riempiono il prodotto all’interno del sacco e contemporaneamente lo pesano.

Queste macchine sono provviste di un dispositivo di alimentazione che dosa, in due fasi (flusso GROSSO e flusso FINE), il prodotto alla testata d’insacco. In base al prodotto da insaccare, la macchina può essere dotata di uno dei sistemi di alimentazione sopra raffigurati (gravità, turbina, nastro, coclea, doppia coclea, canale vibrante). Il sistema di pesatura è a controllo elettronico. Tutta la struttura d’insacco, ovvero il bocca sacco, è supportata da una cella di carico collegata, a sua volta, alla centralina elettronica di pesatura, che gestisce ed elabora tutti i dati. Dalla centralina, avente un display di visualizzazione del peso ed una tastiera touch-screen, si impostano tutti i parametri riguardanti la pesatura. La peculiarità della centralina elettronica è di essere dotata di un innovativo processore capace di calcolare, indirizzare istantaneamente tutti i dati e autocorregersi costantemente.

Il sacco viene posizionato sul bocca-sacco manualmente dall’operatore. Il bocca-sacco si chiude pneumaticamente trattenendo il sacco in posizione durante tutta la fase di riempimento senza rilascio di polveri perché a tenuta. 

Centralina elettronica Mod. 400: